Il caporale Lituma sulle Ande

Protagonista di questo romanzo giallo, ricco di tensione e suspance come i migliori thriller, è il caporale della Guardie Civile Lituma, presente anche in altre opere dello scrittore. Questa volta, il caporale Lituma, con l’aiuto e il sostegno del suo fidato aiutante Tomàs, è impegnato nella soluzione di un caso complesso: la scomparsa di tre operai impiegati a Naccos, un … Continua a leggere

Il narratore ambulante

L’autore, ne “Il narratore ambulante”, racconta di un viaggio vertiginoso tra le affascinanti tradizioni degli indios dell’Amazzonia. Due voci si alternano per raccontarci i due risvolti di una storia singolare. Da una parte un uomo che, per caso e all’improvviso, si ricorda di una vecchia storia vissuta tanti anni prima. Il suo soprannome è Mascarita, un giovane e intelligentissimo ebreo … Continua a leggere

Tra Sartre e Camus

“Tra Sartre e Camus” è una raccolta di saggi dello scrittore Mario Vargas Llosa edito da Libri Scheiwillier per la collana Prosa e Poesia. Il libro è stato tradotto da M. Canfield.  In questo testo è possibile assaporare appieno l’atmosfera culturale in cui Mario Vargas Llosa ha sempre lavorato, un’atmosfera fatta di passione per la letteratura e per la cultura … Continua a leggere

La verità delle menzogne

“Le culture religiose producono poesia, teatro, ma raramente grandi romanzi”. Il romanzo è un’arte delle società in cui la fede si sta sgretolando. Modellato sul testo sacro, il romanzo è anche un surrogato e una parodia della sacralità del testo. Il compito del romanzo è dare senso al mondo senza passare dall’astrazione logica e matematica,ma usando la concretezza delle cose … Continua a leggere

Appuntamento a Londra

“Appuntamento a Londra” è un lavoro teatrale di Mario Vargas Llosa, scrittore peruviano che ha ricevuto il Premio Nobel per la letteratura 2010. L’amicizia, la sessualità e la costruzione della propria identità personale sono i temi centrali attorno ai quali ruota questa piéce. Siamo a Londra. Un uomo d’affari peruviano si trova in una camera d’albergo. Ad un tratto una … Continua a leggere

Israele Palestina. Pace o guerra santa. Dallo smantellamento delle colonie al trionfo delle destre

“Ho passato buona parte degli anni Settanta a difendere Israele polemizzando con gli scrittori latinoamericani di sinistra che, per moda, e con atteggiamento conformistico attaccavano Israele e il sionismo considerandoli pedine dell’imperialismo nordamericano. Non mi sono mai pentito di aver combattuto quest’esagerazione e di aver difeso il diritto di Israele a esistere e a garantirsi la sicurezza. […] Da allora, … Continua a leggere

Conversazione nella «Catedral»

Santiago Zavala – giovane giornalista della «Crónica» che tutti chiamano Zavalita – torna a casa dal lavoro e trova la moglie in lacrime: le hanno strappato di mano il cagnolino Batuque. Zavala lo va a riprendere al canile e il destino gli fa trovare, fra i dipendenti di quel luogo che sembra piuttosto un macello, Ambrosio, per molti anni autista … Continua a leggere

La casa verde

È la storia di Piura, piccolo centro di provincia dedicato all’agricoltura e al commercio del bestiame, che diventa una grande e tumultuosa città moderna, tra fabbriche, grattacieli e automobili. La Casa verde è il postribolo che sorgeva nella Mangacheria, l’agglomerato di capanne ai margini della città, variopinto crogiolo di razze e miserie destinato a diventare uno squallido suburbio. Un luogo … Continua a leggere

I quaderni di don Rigoberto

“La legalizzazione e il pubblico riconoscimento dell’erotismo, lo municipalizza, lo cancella e lo incanaglisce, rendendolo pornografia, triste occupazione che definisco come erotismo per poveri di portafoglio e di spirito.” “Il sesso non può essere democratico; è elitario e aristocratico e una certa dose di dispotismo (reciprocamente concordato) gli è di solito indispensabile.” Il raffinato romanzo di Vargas Llosa vede al … Continua a leggere